FORSE ADDIO PUNTURE DOLOROSE BOTOX TRAMITE IONOFORESI

Forum sulla Tossina del Botulino.

FORSE ADDIO PUNTURE DOLOROSE BOTOX TRAMITE IONOFORESI

Messaggioda max » mer mag 21, 2008 9:33 am

RAGAZZI SOFFRO DI IPERIDROSI DA SEMPRE E DA MOLTI ANNI CERCO DI TENERLA A BADA CON LA IONOFORESI CON RISULTATI ALTALENANTI NON HO MAI FATTO IL BOTOX PER PAURA DELLE PUNTURE CHE MI DICONO ESSERE MOLTO DOLOROSE.

OGGI NAVIGANDO ALLA RICERCA DI UN NUOVO APPARECCHIO PER FARE LA IONOFORESI PALMARE MI SONO IMBATTUTO IN UN ARTICO DEL BDJ British Journal of Dermatology CHE DA QUELLO SONO RIUSCITO A TRADURRE DICE CHE HANNO SPERIMENTATO SU DUE PAZIENTI IL TRASPORTO DELLA MOLECOLA DI BOTOX DISCIOLTA IN UNA SOLUZIONE E TRAPORTATA ALL'INTERNO DEL CORPO TRAMITE LA IONOFORESI MEDIATE L'UTILIZZO DI UN APPARECCIO CHIAMATO Iomed Phoresor II. IL TUTTO SENZA SENTIRE DOLORE

SE QUALCUNO CONOSCE BENE L'INGLESE LO INVITO A VISITARE IL SITO
http://www.blackwell-synergy.com/doi/ab ... alCode=bjd
E A CONFERMARE O MENO QUANTO AFFERMO

:D SPERIAMO BENE
MAX
max
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mer set 26, 2007 6:13 pm
Località: puglia

Re: FORSE ADDIO PUNTURE DOLOROSE BOTOX TRAMITE IONOFORESI

Messaggioda matisse » ven mag 23, 2008 12:13 pm

Bhe in effetti la ionoforesi si usa anche per il trattamento del dolore, per artrite e artrosi ad esempio, disciogliendo il farmaco in acqua e facendolo assumere al paziente in questo modo che risulta migliore sia per efficacia che per la riduzione degli effetti collaterali che il farmaco darebbe con l'assunzione orale.... magari riescono a far assorbire anche il botulino in questo modo....non sarebbe male! Non so molto bene l'nglese per cui non mi ci metto neanche a leggere l'articolo :lol: (magari + avanti...)...ma dice se si devono fare tante sedute come per la iono o ne basta una come con le iniezioni?
matisse
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 87
Iscritto il: lun gen 07, 2008 10:11 pm

Re: FORSE ADDIO PUNTURE DOLOROSE BOTOX TRAMITE IONOFORESI

Messaggioda max » ven mag 23, 2008 1:58 pm

Da quanto dice l'articolo sembra che i risultati siano stati di una riduzione della sudorazione del 73% nel paziente 1 e dell'81% nel paziente 2.
La riduzione della sudorazione è durata 3 mesi con un solo trattamento.

Max
max
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mer set 26, 2007 6:13 pm
Località: puglia

Re: FORSE ADDIO PUNTURE DOLOROSE BOTOX TRAMITE IONOFORESI

Messaggioda matisse » ven mag 23, 2008 2:04 pm

wow!!!!!! Interessantissimo! Questo magari vuol dire che si può avere una riduzione del 100% facendo un paio di trattamenti non molto distanti uno dall'altro (sempre che si possa fare)...sarebbe davvero stupendo e super comodo...rapido e indolore!
matisse
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 87
Iscritto il: lun gen 07, 2008 10:11 pm

Re: FORSE ADDIO PUNTURE DOLOROSE BOTOX TRAMITE IONOFORESI

Messaggioda max » ven mag 23, 2008 5:40 pm

Forse qualcuno che conosce bene l'inglese potrebbe tramite e-mail contattare la dott.ssa G. Kavanagh invitandola su questo forum a comunicare la situazione attuale della ricerca.
La sua e-mail e su
http://www.blackwell-synergy.com/doi/ab ... alCode=bjd
Ultima modifica di max il ven mag 23, 2008 5:41 pm, modificato 1 volta in totale.
max
Pratico
Pratico
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mer set 26, 2007 6:13 pm
Località: puglia

Re: FORSE ADDIO PUNTURE DOLOROSE BOTOX TRAMITE IONOFORESI

Messaggioda Dafne » dom mag 25, 2008 11:13 pm

Ciao!
Ho letto l'articolo: in effetti dice che se in un primo momento le molecole di botulino erano considerate troppo grandi per essere immesse nell'organismo passando attraverso l'epidermide con la ionoforesi, ora invece si è riusciti a trasportare altri peptidi di botox grazie alla iono, evitando così le punture che fino ad oggi erano necassarie per una terapia incentrata sulla tossina botulinica. Sono riusciti a trasportare nell'organismo piccoli volumi di botox disciolto in acqua.
Il fastidio che si avverte con la ionoforesi non viene eliminato (l'articolo non dice nulla al riguardo, se non che in questo modo si possono evitare le punture ed eventuali interventi chirurgici). Quello che mi chiedo è se i prezzi, che già non sono contenuti, non lievitino grazie al botox. Anche perchè se le punture dovrebbero garantire l'effetto per circa sei mesi, non credo che si possa dire altrettanto per la ionoforesi..pensare di comprare una fialetta di botox ogni 3 mesi, se va bene, non deve essere molto economico. E anche vero che se decidessero di lanciare un nuovo prodotto sul mercato basato su questa ricerca cercherebbero di contenere i prezzi, se non altro per evitare di perdere i soldi investiti..chissà..
Dafne
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 16
Iscritto il: lun feb 04, 2008 2:24 pm


Torna a Tossina del Botulino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron